Luigi Serio, vittoria e decollo

Bella partita tra Luigi Serio e Adriano Pignataro a distanza di due anni dall'unico precedente tra i due. I progressi di Serio sono evidenti nel corso di questo periodo, visibili già nel primo set quando, sotto per 4 a 1, mantiene calma e lucidità portandosi sul 5 a 4 approfittando anche di un vistoso calo di concentrazione di Pignataro, che forse riteneva di aver già messo il set nel carniere.
Serio perde l'opportunità di un set ball sul 5 a 4 e si va dunque al tiebreak, vinto al fotofinish da Luigi 8-6.
Nel secondo set quasi la stessa musica: avanti 3 ad 1, Pignataro si faceva recuperare e sorpassare fino al 5-3, un vuoto di ben 4 game che in fase agonistica non sono accettabili e dimostrano ineludibilmente i pochi set giocati dall' 'vecchietto' del torneo in questo primo scorcio del 2020.
Il tentativo di recuperare anche il secondo set termina con un diritto fermato dal nastro, sul 40 a 30 del decimo game.
Soddisfatto Luigi Serio che con questa vittoria porta 3 punti a casa e decolla al secondo postoin classifica; molto meno soddisfatto il suo avversario, che trascorrerà il fine settimana sul monte Onan a meditare sulla prestazione e tentare quel recupero psicofisico perso all'inizio della pausa natalizia.
Appuntamento sull'erba della Sequoia per la rivincita.