Torneo Freedom, primo finalista

Volge alle fasi conclusive il torneo Tennis Freedom, riservato a gocatori con classifica non superiore a 4.3 e che premia il vincitore con 80 euro, il finalista con 40 e i due semifinalisti, che con 20 euro a testa recuperano le spese di iscrizione.

Il primo nome segnato allo step finale è quello di Eugenio Giliberti (a sinistra nella foto) che ha superato agevolmente, con un perentorio 61/62, l'ostico Francesco Gerbasio (a destra), in una giornata per lui non particolarmente brillante.

Eugenio Giliberti aspetta il nominativo che verrà fuori dall'altra semifinale, quella tra il fratello Pierluca e l'eclettico Andrea Giardini, che ieri ha vinto il match contro l'ottimo Antonio Coppola, al suo esordio nelle competizioni tennistiche.

In attesa di goderci gli ultimi due match, l'organizzazione Ramset ha già in programma il torneo successivo, sempre di singolare maschile ma con limite 4.1.